Ita/

Giuria

sezione / arte emergente

Martina Cavallarin

Venezia, 1966. Vive e lavora tra Milano e Venezia. Critica d’arte, curatrice e saggista si occupa di arti visive contemporanee con uno sguardo che spazia tra differenti linguaggi e necessarie contaminazioni. Ha curato mostre internazionali e pubblicato libri e cataloghi distribuiti in Italia e all’estero.

 

Leggi biografia

Stefano Coletto

Si è laureato in Storia dell’Arte con una tesi in Estetica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dal 2003 lavora come curatore presso la l’Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa. Dal 2005 al 2010 ha ideato e coordinato il progetto internazionale Tomorrow now.

 

Leggi biografia

Stefano Raimondi

Stefano Raimondi (1981) è curatore d’arte contemporanea. Dal 2011 lavora presso la GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo dove ha curato le mostre di: Pamela Rosenkranz (2017), Rochelle Goldberg (2016), Rashid Johnson (2016), Ryan McGinley (2016), Cory Arcangel (2015), Andrea Mastrovito (2014).

 

Leggi biografia

Eugenio Viola

Eugenio Viola (Napoli 1975), è critico d’arte e Curator at Large del museo Madre di Napoli, dove dal 2009 al 2012 è stato curatore della Project Room. Studioso delle teorie e delle esperienze legate alla performance e alle poetiche corporali, ha pubblicato su questi argomenti diversi saggi, tenuto conferenze in Italia e all’estero.

 

Leggi biografia

sezione / fotografia contemporanea

Matteo Balduzzi

Nato a Milano nel 1969. Architetto di formazione, è curatore nel campo dell’arte pubblica e della fotografia, intesa come mezzo di relazione tra le persone, l’ambiente, la memoria collettiva.

 

Leggi biografia

Daniele De Luigi

Daniele De Luigi è curatore della Galleria civica di Modena. La sua attività critica e curatoriale nell’ambito dell’arte contemporanea è focalizzata sull’immagine fotografica.

 

Leggi biografia

Francesca Lazzarini

Laureata in Sociologia lavora nel mondo della fotografia dalla fine degli anni Novanta. Dal 2007 collabora alla nascita e allo sviluppo di Fondazione Fotografia Modena, progetto al quale si dedica a tempo pieno sino al 2012, occupandosi di formazione, editoria, residenze e curatela di progetti speciali.

 

Leggi biografia

Francesco Zanot

Curatore di CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia di Torino, Francesco Zanot ha curato mostre e pubblicazioni di autori come Mark Cohen, Guido Guidi, Olivo Barbieri, Takashi Homma, Linda Fregni Nagler, Boris Mikhailov, Francesco Jodice e molti altri ancora.

 

Leggi biografia

Ultimi post

Comunicato stampa del 28.11.17

Sabato 25 novembre nel corso del vernissage della mostra collettiva dei finalisti sono stati annunciati alla stampa e al pubblico i vincitori ed i menzionati della Sesta edizione del Premio Francesco Fabbri per le Arti Contemporanee.

Comunicato stampa del 02.11.17

Le giurie hanno decretato i finalisti della sesta edizione del Premio Francesco Fabbri per le Arti Contemporanee.

Comunicato stampa del 18.05.17

Parte la Sesta edizione del Premio dedicato all’Arte emergente e alla Fotografia contemporanea.

Progetti