Ita/
Francesco Fabbri e la formazione della classe dirigente – discorso di Luciano Violante