Ita/
Francesco Fabbri – Diario di prigionia

Testimonianze per Francesco Fabbri

20 gennaio 1977/20 gennaio 1978

La drammatica esperienza del giovane sottotenente Francesco Fabbri nei lager nazisti non solo rende conto della sua dolorosa vicenda umana ma è anche un fulgido esempio di Resistenza silenziosa, nascosta ed eroica. La dignità, la fermezza e il coraggio dimostrati in quella “lotta disperata per mantenermi saldo nelle mie idee” aiutano a comprendere come quest’uomo, più avanti, nel succedersi dei suoi incarichi ufficiali di politico e amministratore si sia distinto sempre per un’attenzione particolare ai valori di libertà, democrazia, rispetto e solidarietà per il prossimo.