Ita/

Sezioni

Il Premio Francesco Fabbri per le Arti Contemporanee si articola in due sezioni:

 

sezione / arte emergente
La prima sezione del premio è dedicata agli autori emergenti (che non hanno superato i 35 anni) che realizzano una ricerca di carattere innovativo e contemporaneo. Questi potranno partecipare con ogni forma creativa visuale, dalla pittura alla scultura, dall’installazione alla fotografia, dalla videoarte alla performance, senza limitazioni nel linguaggio.

 

sezione / fotografia contemporanea
La seconda sezione è rivolta alla fotografia contemporanea in continuità con l’azione della Fondazione Fabbri, promotrice di F4 / un’idea di Fotografia – festival dedicato alla fotografia moderna contemporanea – e del Master in Photography dell’Università IUAV. 
Vi potranno partecipare autori da ogni paese del mondo senza limiti di età, al fine di analizzare le tendenze internazionali legate allo specifico medium.

 

Le opere finaliste verranno esposte nella mostra collettiva a Villa Brandolini a Pieve di Soligo (TV) 24 novembre al 16 dicembre 2018 e durante il vernissage saranno proclamati i vincitori alla presenza degli operatori, della stampa e del pubblico.

Ultimi post

Comunicato stampa del 27.11.18

Annunciati i vincitori della Settima edizione del Premio Francesco Fabbri per la arti contemporanee

Comunicato stampa del 24.10.18

Annunciati i finalisti della Settima edizione del Premio Francesco Fabbri per la arti contemporanee

Comunicato stampa del 18.05.18

Parte la Settima edizione del Premio dedicato all’Arte emergente e alla Fotografia contemporanea.